lunedì 8 agosto 2016

I denti perfetti


Lo Sbiancamento dei denti, è o il ripristino di colore del dente naturale o sbiancamento al di là di colore del dente naturale, a seconda della definizione utilizzata.
Restauro del sottostante, colore del dente naturale è possibile semplicemente rimuovendo macchie superficiali e calcolo. Ciò si ottiene con i denti puliti da un dentista, o in casa con vari metodi di igiene orale. Il calcolo è difficile da rimuovere senza un pulito professionale.
Per sbiancare il colore del dente naturale, sbiancamento è suggerito. Si tratta di una procedura comune in odontoiatria estetica, e un certo numero di tecniche diverse sono utilizzati da professionisti del settore. Molti prodotti diversi vengono commercializzati anche per uso domestico. Le tecniche includono le strisce sbiancanti, penna sbiancante, gel sbiancante, e dei denti del laser che imbiancano. metodi per la sbianca generalmente usano perossido di carbamide o perossido di idrogeno. C'è chi sostiene che il perossido di carbamide è meno efficace di perossido di idrogeno, ma ha anche un minor numero di effetti collaterali. Effetti indesiderati comuni di sbiancamento sono aumentati sensibilità dei denti e irritazione delle gengive.


La percezione del colore dei denti è il risultato di una complessa interazione di fattori quali le condizioni di illuminazione, opacità, light scattering, lucentezza e l'occhio umano sono composti da uno strato superficiale di smalto, che è più bianca e semitrasparente, e uno strato di dentina sottostante, che è più scura e meno trasparente. Questi sono calcificati, tessuti duri paragonabile all'osso. La tonalità naturale dei denti è meglio considerato come tale; una, ossa di colore bianco sporco, piuttosto che bianco puro. L'opinione pubblica di ciò che è normale colore del dente tende ad essere distorto. Rappresentazioni di denti esteticamente avanzate sono comuni nei media. In un rapporto, il colore del dente più comune nella popolazione generale.

Le femmine hanno in genere i denti un po 'più bianchi rispetto ai maschi, in parte perché i denti femmine' sono più piccoli, e quindi c'è meno grosso della dentina, parzialmente visibile attraverso lo strato di smalto. Per lo stesso motivo, i denti più grandi come i molari e canini tendono ad essere più scuro. denti da latte sono generalmente più bianchi rispetto ai denti adulti che seguono, ancora una volta a causa delle differenze nel rapporto di smalto alla dentina. Come una persona matura i denti adulti spesso diventano più scure a causa di cambiamenti nella struttura minerale del dente, in quanto lo smalto diventa meno porosa e fosfato-carenti. Lo strato di smalto può anche essere gradualmente diluito o addirittura perforato dalle varie forme di usura dei denti.


I metodi di sbiancamento sono in carica sbiancamento, e trattamenti che l'individuo svolge a casa e che può acquistare su Amazon. In alcuni paesi, i professionisti non dentali anche espletare le procedure di sbiancamento dei denti per i consumatori. In alcuni casi vengono inserite delle faccette dentali per migliorare l'aspetto estetico della dentatura.

Le soluzioni per la sbianca generalmente contengono perossido di idrogeno o perossido di carbamide, che sbianca lo smalto dei denti per cambiare il suo colore. I prodotti tipicamente si basano su una soluzione di perossido di carbamide che variano in concentrazione. soluzioni sbianca possono essere applicati direttamente ai denti, inglobate in una striscia di plastica che viene posta sui denti o utilizzano un gel tenuto in posizione da un proteggi bocca. perossido di carbamide reagisce con acqua per formare perossido di idrogeno. perossido di carbamide ha circa un terzo della forza di perossido di idrogeno. Ciò significa che una soluzione al 15% di perossido di carbamide è l'equivalente di una soluzione al 5% di perossido di idrogeno. L'agente ossidante perossido penetra nelle porosità nella struttura cristallina astiforme di smalto e rompe depositi macchia nella dentina.


1 commento: